5178_cuchi9.jpg
5171_cuchi2.jpg
5170_cuchi1.jpg
5172_cuchi3.jpg
5173_cuchi4.jpg
5174_cuchi5.jpg
5175_cuchi6.jpg
5177_cuchi8.jpg
5176_cuchi7.jpg

La ceramica: il nostro primo amore.


Anche quest'anno Asolo ospita la meravigliosa sagra dei cuchi, che ha come protagonista la terracotta.

I cuchi, tradizionali fischietti in terracotta, saranno protagonisti dell'antica festa di San Gottardo, che si celebrerà quest'anno dal 30 Aprile al 5 Maggio 2015.

Il cuco una variante della più nota ocarina, strumento a fiato di origine italiana, la cui invezione risale alla metà del XIX secolo.

Contesto della festa è il meraviglioso borgo di Asolo, in particolare un'incantevole chiesetta dedicata al Santo che si trova appena fuori dal centro storico. Mostre, musica dal vivo e una dimostrazione della magica arte di creazione dei cuchi, animeranno le serate.

In questi anni abbiamo prodotto centinaia di cuchi e siamo felici che questa tradizione continui ad essere portata avanti!

Aldo Bernardi, figlio di questa terra, da anni si diletta a creare nuove forme di cuchi; tra gli ultimi nati il “Pescatore di laguna” e il “Gondoliere a riposo”. Date uno sguardo alle foto!

Il primo amore non si scorda mai.

I cuchi, tradizionali fischietti in terracotta, saranno protagonisti dell'antica festa di San Gottardo, che si celebrerà quest'anno dal 30 Aprile al 5 Maggio 2015.

Il cuco una variante della più nota ocarina, strumento a fiato di origine italiana, la cui invezione risale alla metà del XIX secolo.

Contesto della festa è il meraviglioso borgo di Asolo, in particolare un'incantevole chiesetta dedicata al Santo che si trova appena fuori dal centro storico. Mostre, musica dal vivo e una dimostrazione della magica arte di creazione dei cuchi, animeranno le serate.

In questi anni abbiamo prodotto centinaia di cuchi e siamo felici che questa tradizione continui ad essere portata avanti!

Aldo Bernardi, figlio di questa terra, da anni si diletta a creare nuove forme di cuchi; tra gli ultimi nati il “Pescatore di laguna” e il “Gondoliere a riposo”. Date uno sguardo alle foto!

Il primo amore non si scorda mai.

Condividi su:
Illuminazione interni e illuminazione per esterni. RICHIEDI I CATALOGHI